Richiedere
 
 
 
Richiedere
 
 
 
Prenota online Prenota
 
 
 

Famiglia & Team

Nel 1980 Frieda e Helmuth Frei realizzarono l'Hotel Tyrol. Helmuth aveva trascorso quasi 20 anni a Monaco di Baviera, dove aveva avuto modo di familiarizzare con le tendenze nascenti del fitness e del wellness. Con l'importante bagaglio di esperienze acquisite, una volta rientrato in patria, decise di dare vita insieme a Frieda non ad un semplice hotel, ma a due strutture, il "Komforthotel Tyrol", e l'innovativo "Sporthotel Tyrol". (L'hotel con un'programma fitness. Si trattava di un concetto assolutamente nuovo per l'epoca. Molte celebrità del mondo dello sport alloggiarono presso lo Sporthotel: ricordiamo, tra gli altri, Toni Polster (calciatore austriaco), Annemarie Moser-Pröll (sciatrice austriaca anni 80), Uli Hoeness (calciatore e direttore generale del Bayern München), la squadra di calcio Austria Wien (Austria) e quella del FC Bologna.

Gli ospiti - ieri e ora
Sempre nel 1980 - quasi contemporaneamente all'inaugurazione dell'Hotel, - nacque il figlio Boris. Dopo un'infanzia trascorsa in albergo, Boris decise di studiare giurisprudenza. L'università lo portò a dividere il suo tempo tra Innsbruck e Milano. In quegli anni i soggiorni presso l'Hotel Tyrol si limitavano praticamente alle ferie. Nel 2010 termina gli studi e torna in Alto Adige per prendere le redini dell'azienda di famiglia, e realizzare nuove idee... Tre anni dopo i genitori hanno affidato a lui la direzione dell'azienda.
Voleva fare dell'Hotel Tyrol il suo luogo preferito, un punto d’incontro per tutti quelli che con lui insieme alla sua famiglia e fidanzata condividevano l'amore per la natura, ed un sano stile di vita. I lavori di ristrutturazione, insieme al nuovo logo ed allo slogan selezionati hanno portato aIl'odierno "Design Hotel Tyrol”.
 
 
 
 
 
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.