Richiedere
 
 
 
Richiedere
 
 
 
Prenota online Prenota
 
 
 

Castel Tirolo

Il castello avito dei Conti di Tirolo, è oggi sede del Museo storico-culturale della Provincia di Bolzano.
 
L’esposizione permanente viene integrata da esposizioni temporanee che cambiano annualmente.

Il museo
Nel tempio ubicato nella torre, ci immergiamo nel mondo dell’archeologia. Qui vengono tematizzati i reperti rinvenuti nell’arco alpino e che mostrano tracce umane risalenti al VII secolo a.C. Lungo il percorso che si snoda dal Palazzo orientale fino alla Sala degli Imperatori troviamo diverse sfaccettature dell’epoca medioevale. Anche la storia della costruzione stessa del castello viene descritta in ogni minimo dettaglio, anche grazie all’ausilio di una simulazione al computer, che sovrappone le diverse fasi di costruzione. Il mastio è dedicato alla storia del XX secolo in cui veniamo a conoscere, tra l’altro, la storia della regione dal 1898 al 1992.

Il castello
Castel Tirolo, la cui prima fase costruttiva risale all’XI secolo, è stato il prestanome per il regno di Tirolo che stava nascendo nel XIII secolo. I ricchi tesori storico-culturali del castello si legano a questi anni di splendore economico e culturale: due portali in marmo con ricche decorazioni nonché la cappella con affreschi del XIII secolo, valgono da soli la visita.

Oltre al vasto areale del museo provinciale, i reperti archeologici e le mostre interattive, Castel Tirolo gestisce anche un Centro di recupero dell’avifauna, che offre giornalmente dimostrazioni di volo.
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.