Richiedere
 
 
 
Richiedere
 
 
 
Prenota online Prenota
 
 
 

Tour del Lago di Caldaro

Naturno – Marlengo – Lana – Riva di Sotto – San Paolo – Lago di Caldaro – Ora – Lana – Naturno Un itinerario da favola attraverso i meleti, lungo la Strada del Vino dell’Alto Adige e i suoi incantevoli paesini fino al Lago di Caldaro.

 
: 5 h

Chi ama i percorsi panoramici dovrebbe mettere questo itinerario ciclistico in cima alla propria lista. Il periodo migliore per apprezzarne la bellezza va dalla fioritura dei meli alla vendemmia. Nei giorni più caldi il Lago di Caldaro dona il giusto refrigerio. Partiamo dalla stazione di Naturno e imbocchiamo la pista ciclabile in direzione di Merano. Oltrepassati Plaus e Rablà, arriviamo a Tel da dove ci spostiamo sull’altro lato della statale e proseguiamo lungo la ciclabile. Giunti alla piscina di Lagundo, attraversiamo il ponte di legno e all’incrocio seguente svoltiamo a sinistra verso la Birreria Forst. Di fronte alla birreria parte la breve salita che affrontiamo in direzione di Marlengo. Poi il percorso prosegue per un po’ in discesa fino a Cermes e poi fino a Lana, dove prendiamo il bivio per Lana di Sotto. Passiamo accanto alla chiesa parrocchiale di Lana di Sotto e continuiamo lungo la strada che attraversa i frutteti e lungo la pista ciclabile delle mele in direzione di Bolzano. All’incrocio di Riva di Sotto imbocchiamo a destra la Strada del Vino dell’Alto Adige per San Paolo. Dopo una breve salita raggiungiamo il centro del paese con i suoi vicoli tortuosi, le antiche cantine a volta, gli ombrosi vigneti, l’imponente chiesa parrocchiale e i grandi poderi storici. Da San Paolo il tour prosegue in discesa verso Appiano e Caldaro. Percorriamo la strada di collegamento fino al Lago di Caldaro, attorno al quale si estende la zona viticola più conosciuta della provincia. Ora è il momento di fare una sosta prima di riprendere il tragitto. Ripartendo dal lago imbocchiamo all’incrocio seguente la strada per Ora. Giunti a Ora seguiamo le indicazioni per la stazione e svoltiamo a sinistra per intercettare la pista ciclabile che ci riporta a Lana e a Naturno.
 
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.